Persona che pulisce gli interni in pelle

La tua automobile è dotata di interni in pelle? Se questo è il tuo caso, devi sapere che la pulizia e la manutenzione di questo materiale richiede un’attenzione maggiore rispetto ai tessuti standard. La pelle conferisce un tocco di eleganza agli interni della tua vettura ma al tempo stesso deve essere pulita con cura e conservata in modo ottimale per mantenere il suo splendore nel tempo. Desideri sapere come pulire gli interni in pelle? Allora hai trovato l’articolo giusto per te! Leggendo quanto segue scoprirai come puoi prenderti cura dei tuoi sedili in pelle, quali prodotti puoi utilizzare e quali sono gli strumenti necessari. Per eseguire una pulizia impeccabile degli interni della tua vettura ti serviranno pochi prodotti, alcuni semplici strumenti per la pulizia e una buona dose di olio di gomito. Ora non ti resta che leggere il nostro articolo e metterti al lavoro!

Interni in pelle

Come pulire gli interni in pelle: i prodotti

Prima di iniziare il lavoro vero e proprio, assicurati di avere tutti i prodotti a tua disposizione. Ecco un elenco di alcuni prodotti e strumenti che ti serviranno per pulire interni in pelle:

  • un aspirapolvere
  • 2 panni in microfibra puliti
  •  un prodotto detergente specifico per il cuoio
  • acqua demineralizzata
  • una spazzola a setole morbide
  • un latte detergente per pelle
  • ovatta

Una volta che ti sei procurato questi prodotti, sei pronto per iniziare a pulire gli interni in pelle della tua auto. Prima di passare all’azione, ti consigliamo di controllare che non ci siano dei graffi o dei buchi sulle superfici dei sedili. È meglio non trattare queste parti rovinate con acqua o detergenti per evitare l’assorbimento che danneggerebbe ulteriormente i sedili. Se ti sei accorto della presenza di lesioni e graffi profondi sui tuoi sedili, la cosa migliore è farli riparare da un professionista nel giro di breve tempo.

Pulizia pelle auto: come fare?

Ora passiamo alla parte pratica, ovvero come pulire sedili in pelle. Per prima cosa, inizia a rimuovere lo sporco e la polvere sulle superfici e su tutti gli angoli con l’aspirapolvere. Ricordati di effettuare una pulizia delicata per evitare di provocare danni e graffi sui sedili. In seguito, utilizza un panno morbido inumidito nell’acqua demineralizzata per pulire tutte i sedili. Puoi aggiungere anche un detergente delicato per cuoio per rendere ancora più lucide e pulite le superfici in pelle.

Come pulire gli interni in pelle con spazzola

Se devi rimuovere delle macchie particolarmente ostinate, puoi utilizzare una spazzola a setole morbide adatta per la pulizia delle selle e dei sellini in pelle. Strofinando la superficie macchiata con questa spazzola, si formerà una schiuma che dovrai rimuovere successivamente con un panno in microfibra asciutto.

Dopo aver fatto asciugare bene i sedili, puoi passare all’applicazione del latte detergente per pelli. Basta applicare uno strato sottile di prodotto utilizzando dei semplici tamponi di ovatta. Ricordati di stendere il latte detergente sui sedili e su tutte le superfici e gli elementi in pelle della tua macchina. Questo procedimento ti permetterà di nutrire a fondo il tessuto e di ripararne le piccole crepe o imperfezioni. Se gli interni in pelle della tua auto sono datati e piuttosto danneggiati, puoi ripetere l’operazione con il latte detergente per una maggior efficacia. Dopo aver applicato il latte detergente, ti consigliamo di lasciar agire il prodotto per almeno un’ora.

Questo trattamento, se fatto regolarmente, aiuta a eliminare e a prevenire le lesioni antiestetiche che denotano una scarsa cura della propria automobile e ad evitare la sostituzione dei rivestimenti in pelle, che è sicuramente la soluzione più costosa.

Se la tua automobile inizia ad avere troppi anni e sia il suo aspetto che il suo funzionamento lasciano parecchio a desiderare, probabilmente è arrivato il momento di pensare a una nuova auto! Ti piacerebbe molto ma temi che i costi siano troppo alti? Allora il noleggio a lungo termine potrebbe essere un’ottima soluzione per te. Visita la nostra pagina e scopri come funziona e tutti i vantaggi di questa formula.

Pulizia sedili in pelle: alcuni utili consigli

Se decidi di dedicare un pò di tempo alla pulizia e alla cura della tua automobile, ecco alcuni trucchi che ti permetteranno di eseguire una pulizia davvero efficace:

  • Durante la posa tieni l’auto dentro il garage o all’ombra, in modo che il prodotto agisca al riparo dalla luce del sole.
  • Pulisci la tua auto durante le giornate più calde o, in alternativa, tieni il riscaldamento acceso in modo che la pelle assorba il prodotto.
  • Prima di usare un prodotto, fai una prova su un angolino nascosto per vedere la reazione del tessuto.
  • Ripeti la pulizia ogni 3/4 mesi per preservare le caratteristiche della pelle nel tempo.
  • Dopo la pulizia, puoi applicare sui sedili un repellente anti-macchia che li proteggerà dalle macchie e dallo sporco e ti aiuterà a mantenerli puliti più a lungo.
  • Se non vuoi acquistare i detersivi chimici commerciali e preferisci pulire la pelle con metodi naturali fai-da-te, puoi realizzare una soluzione con una parte di aceto bianco e con due parti di olio di semi di lino e avrai un detergente delicato completamente naturale per i tuoi sedili in pelle.

Persona che usa panno in microfibra per pulire gli interni in pelle

In conclusione, abbiamo visto come pulire gli interni in pelle in modo davvero efficace. I prodotti e gli strumenti che ti servono sono economici e facilmente reperibili. Non ti resta che procurarteli e metterti al lavoro! Seguendo le nostre semplici istruzioni, i tuoi interni in pelle torneranno a splendere come una volta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.